F@mu2015: il 4 ottobre i musei di Tolentino incontrano le famiglie

F@mu2015: il 4 ottobre i musei di Tolentino incontrano le famiglie

In occasione della Giornata nazionale della famiglia al museo, Tolentino Musei Civici aderisce proponendo due momenti di incontro e di riflessione dedicati alle famiglie e, in particolare, ai bambini.

Alle ore 11, presso la sala Mari del Museo Internazionale dell'Umorismo nell'Arte, si terrà un convegno sui temi dell'educazione alimentare, con particolare riferimento alla nutrizione del bambino sportivo e all'obesità, diretto dal Prof. Luca Belli, biologo nutrizionista, specialista in Scienze dell’Alimentazione e docente all'Università degli Studi di Camerino. Ad intervenire saranno anche la Prof.ssa Valeria Polzonetti, Direttore del master Unicam "Nutrizione, Nutraceutica, Dietetica applicata" e la Dott.ssa Giorgia Vici, biologa nutrizionista. Il convegno è patrocinato dall’Università degli Studi di Camerino.

Sarà, inoltre, presente il Laboratorio delle Idee con per la presentazione del libro gioco-didattico "Edueat", nato allo scopo di coinvolgere ancora più attivamente le famiglie nell'educazione alimentare dei figli.

Alle ore 16.30, all'interno della Sala degli Arazzi di Palazzo Parisani Bezzi, la Prof.ssa Angela Fiorillo, pedagogista clinica e giuridica, membro dell'Associazione Arap di Civitanova Marche e docente a contratto all'Università degli Studi di Macerata, terrà una conferenza sui disturbi specifici dell'apprendimento (DSA) e il disagio scolastico. Per agevolare i genitori interessati agli argomenti proposti, al secondo piano del Palazzo, nello stesso orario, sarà organizzato un laboratorio didattico per bambini sul tema: "La pergamena. Penna, calamaio e inchiostro." I giovani partecipanti, di età compresa tra i 6 e i 13 anni, saranno coinvolti nella realizzazione della pergamena, con approfondimenti sulla storia degli stili di scrittura, dal passato fino ad oggi. I bambini saranno, poi, invitati a provare ad utilizzare penna e calamaio, riproducendo i caratteri grafici di scrittura tipici del periodo Napoleonico. Il laboratorio avrà una durata di circa 1 ora/1 ora e mezzo; il costo è di euro 3,50 a bambino e potrà svolgersi solo al raggiungimento del numero minimo di 10 partecipanti. Per la necessaria prenotazione, contattare Palazzo Parisani Bezzi: tel. (+39) 0733.960613 (durante orari di apertura: martedì - domenica 10.30-18.30 e, dal 1 di ottobre, secondo il calendario invernale, mercoledì e giovedì 14.00-18.00; venerdì - domenica 10.00-18.00) oppure, inviare una email a tolentinomusei@meridiana.mc.it. In caso di mancato raggiungimento del numero dei bambini il laboratorio non verrà effettuato e i genitori che hanno regolarmente prenotato verranno avvisati la mattina del 4 ottobre.

News

Cena Medievale di fine anno al Castello della Rancia
Meridiana Cooperativa Sociale e la Eventi Diversi, con il patrocinio del Comune di Tolentino,  hanno ideato un Evento che ci porterà indietro nel tempo esattamente nel XIV secolo facendoci sentire, per la serata di fine Anno, come all’interno di una novella del tempo dove ognuno sarà protagonista. La serata “Anno Domini 2018 alla Corte della Rancia” propone, quindi, un Evento per festeggiare il Capodanno in Stile Medievale dove il Castello di Tolentino e il Suo Territorio diventano ideale scenografia culturale e d’ambientazione.
Incantevole Castello, suggestiva meta d'autunno
Novembre, con i suoi caldi colori d’autunno, vi invita ad una piacevole visita al Castello della Rancia a Tolentino
Castello Aperto
Castello della Rancia di nuovo aperto e fruibile dai vistatori
Chiusura odierna per attività organizzazione evento
Ci scusiamo con i visitatori e appassionati, il Castello della Rancia, rimarrà nella giornata di oggi, giovedì 2 novembre 2017, chiuso per operazioni di ripristino.
casper, gran finale con Mecò e i belli dentro
Finale imperdibile oggi al Castello della Rancia di Tolentino, Casper chiude con Mecò, il clan dei  belli dentro, una cena a buffet e dj set
Castello della Rancia, emozioni uniche
Immerso nel verde del centro Marche, tra le dolci, verdi colline della provincia di Macerata, il Castello della Rancia di Tolentino regala emozioni uniche Regalatevi un week end in una terra di grande generosità, rigogliosa e invitante. I colori delle stagioni, esaltano, durante l'intero anno, l'architettura di questo gioiello storico. La bellezza del paesaggio e le tante iniziative dei paesi limitrofi, riempiranno le ore del vostro soggiorno marchigiano. All'interno della struttura, dal 2000, viene ospitato il Museo Civico Archeologico “Aristide Gentiloni Silverj.
Casper Castello della Rancia Tolentino
Al Castello della Rancia, un martedì all'insegna del divertimento con Casper un fantasma e tante attrazioni Piccoli e grandi pronti al gran finale con Casper, al Castello della Rancia di Tolentino, martedì 31 ottobre 2017, una giornata evento da non perdere. Martedì, si inizia alle 16,00 e, in un crescendo di animazione ed eventi, Casper, vi riserverà un pomeriggio-sera a tutta allegria.
Biumur
A Tolentino dal 25 al 27 agosto torna la quinta edizione di BIUMOR, il festival dedicato alla Filosofia dell’Umorismo, organizzato dall’Associazione Popsophia in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e la Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte di Tolentino
Il Museo Internazionale dell'Umorismo nell'Arte partecipa all'evento inaugurale della rinascita del Politeama con la mostra "Cinema in caricatura".
Compagnia della Rancia 1983-2013: trent’anni di spettacoli
Grazie alla collaborazione con il Comune di Tolentino, nell’ambito della XXVII edizione della Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte, nel salone del secondo piano del Castello della Rancia (da cui prende il nome la Compagnia), l’11 luglio del 2013 veniva inaugurata la mostra “Compagnia della Rancia 1983-2013: trent’anni di spettacoli” organizzata dal Centro Teatrale Sangallo (la scuola di teatro fondata e diretta da Saverio Marconi nel 1980 a Tolentino, da cui è nata la Compagnia della Rancia nel 1983).