Borghi aperti 2015: visita guidata alla scoperta del Miumor

Borghi aperti 2015: visita guidata alla scoperta del Miumor

Domenica 30 agosto, in occasione dell'evento Borghi Aperti 2015, promosso da Noi Marche, anche Tolentino spalanca le porte per svelare i suoi tesori.

Il ritrovo, previsto per le ore 17.30, è presso l'Ufficio Turistico, in Piazza della Libertà, nel pieno centro della città. Tappe della visita, saranno la basilica e il santuario di San Nicola, il Museo internazionale dell'umorismo nell'arte e l'intero centro storico della città. In concomitanza, alle ore 19.00, presso la stessa basilica, potrete assistere alla storica rievocazione, in costumi d'epoca, delle antiche Canestrelle.

In particolare, il Museo internazionale dell'umorismo nell'arte vi aspetta per una speciale visita guidata alla scoperta delle sue eccezionali caricature e dei loro artisti. Un'occasione per pensare... divertendosi!

A soli pochi passi dal Miumor, anche il Palazzo Parisani Bezzi (con le sue prestigiose sale napoleoniche) e il suggestivo Castello della Rancia (ben visibile lungo la SS 77, a 7 km dal centro storico) sono pronti ad accogliere, con orario continuato 10.30-18.30, quanti volessero continuare ad immergersi nel fascino, nella storia e nella natura della regione marchigiana. 

 

News

Il Museo Internazionale dell'Umorismo nell'Arte partecipa all'evento inaugurale della rinascita del Politeama con la mostra "Cinema in caricatura".
Compagnia della Rancia 1983-2013: trent’anni di spettacoli
Grazie alla collaborazione con il Comune di Tolentino, nell’ambito della XXVII edizione della Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte, nel salone del secondo piano del Castello della Rancia (da cui prende il nome la Compagnia), l’11 luglio del 2013 veniva inaugurata la mostra “Compagnia della Rancia 1983-2013: trent’anni di spettacoli” organizzata dal Centro Teatrale Sangallo (la scuola di teatro fondata e diretta da Saverio Marconi nel 1980 a Tolentino, da cui è nata la Compagnia della Rancia nel 1983).

Pagine