Borghi aperti 2015: visita guidata alla scoperta del Miumor

Borghi aperti 2015: visita guidata alla scoperta del Miumor

Domenica 30 agosto, in occasione dell'evento Borghi Aperti 2015, promosso da Noi Marche, anche Tolentino spalanca le porte per svelare i suoi tesori.

Il ritrovo, previsto per le ore 17.30, è presso l'Ufficio Turistico, in Piazza della Libertà, nel pieno centro della città. Tappe della visita, saranno la basilica e il santuario di San Nicola, il Museo internazionale dell'umorismo nell'arte e l'intero centro storico della città. In concomitanza, alle ore 19.00, presso la stessa basilica, potrete assistere alla storica rievocazione, in costumi d'epoca, delle antiche Canestrelle.

In particolare, il Museo internazionale dell'umorismo nell'arte vi aspetta per una speciale visita guidata alla scoperta delle sue eccezionali caricature e dei loro artisti. Un'occasione per pensare... divertendosi!

A soli pochi passi dal Miumor, anche il Palazzo Parisani Bezzi (con le sue prestigiose sale napoleoniche) e il suggestivo Castello della Rancia (ben visibile lungo la SS 77, a 7 km dal centro storico) sono pronti ad accogliere, con orario continuato 10.30-18.30, quanti volessero continuare ad immergersi nel fascino, nella storia e nella natura della regione marchigiana. 

 

News

 Alchimie al Castello della Rancia
Tutto pronto per la serata dedicata agli innamorati, al Castello della Rancia di Tolentino, Alchimie d'Amore con cena e intrattenimento  
Visita rimandata Gran Tour Cultura
Castello concesso ad iniziativa di raccolta fondi per il terremoto Gran Tour Cultura, rinviata al 17 febbraio la seconda giornata di visite poiché il 10 febbraio il Castello è stato concesso ad un'iniziativa di raccolta fondi per il terremoto.
Marche fuori dal comune
A gennaio e febbraio 2018 arriva il Gran Tour cultura 2017 Marche fuori dal Comune
Anno domini Castello della Rancia
Presentato alla stampa l'evento di fine anno al Castello della Rancia, l'articolo di Cronache Maceratesi Anno Domini 2018 alla corte della Rancia, il Comune di Tolentino, Meridiana Cooperativa Sociale e Eventi Diversi, hanno presentato alla stampa locale, l'appuntamento della notte di San Silvestro. Il popolare e seguitissimo giornale online, Cronache Maceratesi, ha pubblicato un esaustivo resoconto dell'incontro.
Cena Medievale di fine anno al Castello della Rancia
Meridiana Cooperativa Sociale e la Eventi Diversi, con il patrocinio del Comune di Tolentino,  hanno ideato un Evento che ci porterà indietro nel tempo esattamente nel XIV secolo facendoci sentire, per la serata di fine Anno, come all’interno di una novella del tempo dove ognuno sarà protagonista. La serata “Anno Domini 2018 alla Corte della Rancia” propone, quindi, un Evento per festeggiare il Capodanno in Stile Medievale dove il Castello di Tolentino e il Suo Territorio diventano ideale scenografia culturale e d’ambientazione.
Incantevole Castello, suggestiva meta d'autunno
Novembre, con i suoi caldi colori d’autunno, vi invita ad una piacevole visita al Castello della Rancia a Tolentino
Castello Aperto
Castello della Rancia di nuovo aperto e fruibile dai vistatori
Chiusura odierna per attività organizzazione evento
Ci scusiamo con i visitatori e appassionati, il Castello della Rancia, rimarrà nella giornata di oggi, giovedì 2 novembre 2017, chiuso per operazioni di ripristino.
casper, gran finale con Mecò e i belli dentro
Finale imperdibile oggi al Castello della Rancia di Tolentino, Casper chiude con Mecò, il clan dei  belli dentro, una cena a buffet e dj set
Castello della Rancia, emozioni uniche
Immerso nel verde del centro Marche, tra le dolci, verdi colline della provincia di Macerata, il Castello della Rancia di Tolentino regala emozioni uniche Regalatevi un week end in una terra di grande generosità, rigogliosa e invitante. I colori delle stagioni, esaltano, durante l'intero anno, l'architettura di questo gioiello storico. La bellezza del paesaggio e le tante iniziative dei paesi limitrofi, riempiranno le ore del vostro soggiorno marchigiano. All'interno della struttura, dal 2000, viene ospitato il Museo Civico Archeologico “Aristide Gentiloni Silverj.

Pagine