Biumor e Popsophia presentano “La Battaglia di Tolentino: la campagna degli austriaci contro Murat del 1815”

Biumor e Popsophia presentano “La Battaglia di Tolentino: la campagna degli austriaci contro Murat del 1815”

A inaugurare l’incontro saranno gli studenti e i docenti dell’Istituto “Francesco Filelfo” con Il primo Ottocento a Tolentino: una ricerca che ha coinvolto tutte le classi seconde e che ha permesso di svelare sei aspetti della società tolentinate dei primi anni dell’Ottocento. Dall’economia alla cultura, dal costume all’informazione, un lavoro inedito reso possibile dai docenti Federica Fenati, Daisy Marziali, Paolo Paoloni e Debora Roccetti e dalla collaborazione della dottoressa Laura Mocchegiani.

A seguire gli studenti e i docenti dell’Istituto “Renzo Frau” che con La moda dell’Epoca presenteranno un lavoro di ricerca e ricostruzione che culminerà nella realizzazione di una mostra nel mese di settembre dedicata agli abiti dell’epoca. Si entrerà poi nel vivo della battaglia grazie all’intervento di Marco Attili dell’associazione Tolentino 815. Le fasi del conflitto e le armi utilizzate verranno presentate attraverso illustrazioni inedite rinvenute nella documentazione dei due eserciti.

Chi fu Murat, perché fu sconfitto e perché proprio a Tolentino saranno infine le domande fondamentali dell’intervento del direttore artistico della Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte Evio Hermas Ercoli. Documenti e testimonianze dell’epoca permetteranno di ricostruire il soggiorno di Murat nel maceratese e di affrontare il complesso rapporto tra storia locale e destino nazionale.

Coordina i lavori la dottoressa Mirella Valentini, presidente dell’Unitre.