Tolentino, la bell’eclettica nella Giornata internazionale della guida turistica

Tolentino, la bell’eclettica nella Giornata internazionale della guida turistica
La Giornata internazionale della guida turistica ricorre a febbraio di ogni anno dal 1990, per iniziativa della Federazione mondiale delle associazioni di guide Turistiche (WFTGA – World Federation of Tourist Guide Associations) ed è promossa in Italia da ANGT – Associazione nazionale guide turistiche. L’evento vede l'adesione di moltissime guide turistiche abilitate in tutta Italia che organizzeranno visite guidate gratuite volte alla valorizzazione della loro professione e del patrimonio artistico e culturale italiano. L'associazione Guide delle Marche, aderisce da anni all’evento e propone anche in questa edizione, un ricco programma di visite guidate gratuite nelle seguenti località delle Marche: Urbino, Ancona, Senigallia, Jesi, Macerata, Tolentino.
 
Quest’anno l’itinerario sulla città di Tolentino muoverà dallo sfondo storico e artistico dell’Eclettismo, con l’intento di svelare uno scorcio sulla trasformazione architettonica, sulla contaminazione di stili, sulle dinamiche socio-culturali che si riflettono ancora oggi nel suo tessuto urbano e nell’animo locale. Sarà l’occasione di osservare a presa diretta alcuni particolari scenari della bell’époque  cittadina, con una visita speciale al Miumor. Il museo, sede della Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte, raccoglie migliaia di  opere dei maestri della caricatura e della illustrazione umoristica e satirica (Galantara, Maccari, Altan, Mordillo, Forattini ecc.). Nell’occasione saranno proiettati filmati e foto relativi all’arco di tempo tra la fine dell‘800 e la vigilia della Grande Guerra. Tale snodo epocale si lega alla serie di appuntamenti culturali che Tolentino dallo scorso anno ha avviato in occasione del centenario  dall’evento bellico.
 
La proiezione del pregiato materiale visivo è concessa dal Comune di Tolentino, dalla direzione artistica di Biumor, Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte e dal Social Group Tolentino C’era una volta. L’evento, patrocinato dal Comune di Tolentino, è curato da Guide delle Marche con la collaborazione di Meridiana Cooperativa Sociale - Tolentino Musei Civici e Residenze Storiche. L’ingresso al Miumor sarà gratuito in via eccezionale per i visitatori aderenti alla visita guidata nel corso della XXVI Giornata Internazionale della Guida Turistica nei tempi sotto indicati.
 
Partenza: da Piazza della Libertà, di fronte all’uff. Pro Loco, alle ore 10.30 e alle ore 15.30
 
Percorso: Piazza della Libertà, Museo Internazionale dell’Umorismo nell’Arte - Miumor(all’interno di Palazzo Sangallo), Corso Garibaldi (facciate dei palazzi storici fino all’esterno della Cattedrale di San Catervo), Basilica di San Nicola (visita all’interno compatibilmente con gli orari delle messe).
 
Info. e prenotazioni: 328 9470382. Si consiglia la prenotazione.
 

News

 Alchimie al Castello della Rancia
Tutto pronto per la serata dedicata agli innamorati, al Castello della Rancia di Tolentino, Alchimie d'Amore con cena e intrattenimento  
Visita rimandata Gran Tour Cultura
Castello concesso ad iniziativa di raccolta fondi per il terremoto Gran Tour Cultura, rinviata al 17 febbraio la seconda giornata di visite poiché il 10 febbraio il Castello è stato concesso ad un'iniziativa di raccolta fondi per il terremoto.
Marche fuori dal comune
A gennaio e febbraio 2018 arriva il Gran Tour cultura 2017 Marche fuori dal Comune
Anno domini Castello della Rancia
Presentato alla stampa l'evento di fine anno al Castello della Rancia, l'articolo di Cronache Maceratesi Anno Domini 2018 alla corte della Rancia, il Comune di Tolentino, Meridiana Cooperativa Sociale e Eventi Diversi, hanno presentato alla stampa locale, l'appuntamento della notte di San Silvestro. Il popolare e seguitissimo giornale online, Cronache Maceratesi, ha pubblicato un esaustivo resoconto dell'incontro.
Cena Medievale di fine anno al Castello della Rancia
Meridiana Cooperativa Sociale e la Eventi Diversi, con il patrocinio del Comune di Tolentino,  hanno ideato un Evento che ci porterà indietro nel tempo esattamente nel XIV secolo facendoci sentire, per la serata di fine Anno, come all’interno di una novella del tempo dove ognuno sarà protagonista. La serata “Anno Domini 2018 alla Corte della Rancia” propone, quindi, un Evento per festeggiare il Capodanno in Stile Medievale dove il Castello di Tolentino e il Suo Territorio diventano ideale scenografia culturale e d’ambientazione.
Incantevole Castello, suggestiva meta d'autunno
Novembre, con i suoi caldi colori d’autunno, vi invita ad una piacevole visita al Castello della Rancia a Tolentino
Castello Aperto
Castello della Rancia di nuovo aperto e fruibile dai vistatori
Chiusura odierna per attività organizzazione evento
Ci scusiamo con i visitatori e appassionati, il Castello della Rancia, rimarrà nella giornata di oggi, giovedì 2 novembre 2017, chiuso per operazioni di ripristino.
casper, gran finale con Mecò e i belli dentro
Finale imperdibile oggi al Castello della Rancia di Tolentino, Casper chiude con Mecò, il clan dei  belli dentro, una cena a buffet e dj set
Castello della Rancia, emozioni uniche
Immerso nel verde del centro Marche, tra le dolci, verdi colline della provincia di Macerata, il Castello della Rancia di Tolentino regala emozioni uniche Regalatevi un week end in una terra di grande generosità, rigogliosa e invitante. I colori delle stagioni, esaltano, durante l'intero anno, l'architettura di questo gioiello storico. La bellezza del paesaggio e le tante iniziative dei paesi limitrofi, riempiranno le ore del vostro soggiorno marchigiano. All'interno della struttura, dal 2000, viene ospitato il Museo Civico Archeologico “Aristide Gentiloni Silverj.

Pagine