"La cartografia satirica" in mostra a Palazzo Parisani Bezzi su Rai Parlamento

La mostra "La cartografia satirica: l'Europa alla vigilia della Grande Guerra" della Collezione Gianni Brandozzi è stata al centro di uno splendido servizi di Rai Parlamento, testimonianza dell'altissimo valore storico e artistico dell'esposizione firmata Biumor e realizzata in collaborazione con il Comune di Tolentino. La mostra, patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - struttura di missione per la commemorazione del Centenario della Prima Guerra Mondiale - propone una raccolta preziosa di carte geografiche che, in chiave umoristica, raccontano le tensioni tra i vari paesi europei all'alba della Grande Guerra. La cartografia satirica si afferma nel XIX secolo come un nuovo genere iconografico capace di riflettere gli epocali cambiamenti politici e sociali d'Europa tra il 1870 e 1914. Il brutale soldato prussiano, l'aggressivo orso russo, l'eroina rivoluzionaria francese Marianne, l'eroe popolare britannico John Bull diventano strumento di propaganda popolare visiva perché dietro ogni carte, apparentemente innocua, si nasconde il potere di chi la disegna e di chi la ordina. 

Guarda qui il servizio di Rai Parlamento.