Gala Equestre al Castello della Rancia

Sabato 9 e domenica 10 luglio 2016 a Tolentino, al Castello della Rancia, nello spazio spettacoli ricavato nella zona retrostante lo storico maniero, si terrà il Gala Equestre, una manifestazione ippica che per due giorni ha come protagonista assoluto il cavallo e che prevede gare del campionato italiano di “Doma Vaquera”, “Doma Classica” e “Arte e Eleganza”. Sono iscritti molti cavalieri provenienti da tutta Italia. In particolare la Doma Vaquera è considerata una disciplina molto complessa quanto completa e prevede l’esecuzione di 19 esercizi in 8 minuti. Da non perdere gli spettacoli serali con l’esibizione di grandi artisti, famosi a livello internazionale che propongono esibizioni molto spettacolari unendo l’antica arte del cavalcare e della monta iberica con musiche, balletti e coreografie appositamente create in un connubio molto emozionante di arte equestre e teatro. Da sottolineare che c’è grande attesa per questo Gala Equestre che per la prima volta, con questa originale formula, viene organizzato nel centro Italia e non come spettacolo di contorno per una fiera di cavalli. Ospite d’onore, per la prima volta in Italia il Giudice Internazionale spagnolo Don Manuel Carvahal.
 
L’ingresso alla manifestazione è completamente gratuito.
 
Questo il programma:
 
sabato 9 luglio ore 9.30 apertura Gala Equestre, ore 10.00 Gara di Doma Vaquera categoria cavalli iniziati e intermedia, ore 13.00 degustazione prodotti tipici locali ed intrattenimento bambini con i pony, ore 16.00 Gara di Doma Vaquera cavalli domati, ore 19.00 Sfilata di carrozze e cavalli in centro storico (saranno presentate tre diverse tipologie di carrozze) con figuranti che indosseranno abiti da sposa Delsa Creazioni, ore 20.00 degustazione prodotti tipici locali e alle ore 21.30  Gala Equestre con artisti internazionali.
 
Domenica 10 luglio ore 10.00 Gara di Doma Classica (categoria E100-F200-M100), ore 13.00  degustazione prodotti tipici locali ed intrattenimento bambini con i pony, ore 16.00 Gara di “Arte ed Eleganza, ore 19.30 degustazione prodotti tipici locali e alle ore 21.30 Gala Equestre con artisti internazionali. Ospiti: Terry Zappasodi, l’ASD Passione Equestre e gli artisti internazionali Gianluca Coppetta e Siyandashow e Angelo Beretta.
 
Nel cortile del castello mercatino di prodotti tipici e artigianali e street fodd a cura di Andrea Giuseppetti Chef del Ristorante La Gattabuia. Il Gala Equestre è stato presentato nel corso di una conferenza stampa dall’Assessore al Turismo Orietta Leonori, dal Presidente della Pro Loco TCT Edoardo Mattioli e da Massimiliano Armillei dell’Associazione sportiva Passione Equestre di Belforte del Chienti.
 
Gianluca Coppetta è un esempio unico di silente modestia e raffinatezza equestre, in un mondo fatto spesso di chiasso ed incongrue vanità. Fondatore dei Movieriders2 – unica realtà italiana dedita agli spettacoli equestri che ha avuto accesso alle massime manifestazioni internazionali del settore. Monta a cavallo da quando aveva 4 anni. E, da lì, è passione perenne.  Il padre racconta dei suoi rifiuti allo studio, con la testa sempre al cavallo: fa esperienza in tutti i rami delle discipline equestri. E’ perfino cascatore, acrobata e volteggiatore e partecipa come controfigura a cavallo a grandi film in costume come “Il Gladiatore”, “Gangs of New York” oltre che a numerosi film per la TV. Oggi dirige una scuola equestre nella Capitale, alleva e addestra cavalli; in particolare P.R.E. la pura razza spagnola, i cavalli dei re. Negli anni 2009 e 2010 ha vinto il campionato Italiano di Doma Vaquera, disciplina cardine della cultura equestre spagnola, ed ha rappresentato l’Italia al Campeonato De Espana 2010. Suo grande ed inseparabile compagno in tutte le avventure equestri competitive e spettacolari: Castanero, P.R.E. baio di 11 anni, suo compagno di vita insieme alla moglie Michela e alla piccola Emma.
 
Angelo Beretta presenterà un numero di grande qualità artistica. Da oltre 40 anni, con lo zio Pasquale, tra i migliori testimonial dell’equitazione italiana e con la loro famosa azienda allevano e commercializzano i più importanti cavalli italiani e non, in tutto il mondo. Non mancano mai di incantare il pubblico nella “Plaza de Toros” in tutta la Spagna, applauditissime le esibizioni di Siviglia.
 
L’ASD Passione Equestre partecipa da molti anni alle più importanti manifestazioni nazionali e internazionali. Massimiliano Armillei e Ivan Sfredda sono tra gli esponenti più premiati nel Campionato nazionale di “Doma Vaquera” dove spesso risultano al primo posto, come nel caso recente di Roma, con cavalli addestrati direttamente da loro stessi.