Le meraviglie del “Lago Turkana: specchio e umanità” in mostra a palazzo Parisani Bezzi

Le meraviglie del “Lago Turkana: specchio e umanità” in mostra a palazzo Parisani Bezzi
Sabato 23 aprile, alle ore 17, ci sarà l’inaugurazione della mostra “Lago Turkana: specchio e umanità” curata da Giulia Falchi. Verranno esposte fotografie realizzate dal fotografo Trentani e oggetti di vita quotidiana come lance, armi da taglio, collane, bracciali, cuscini, unghie e denti di leoni e tante altre sorprese.
 
Giulia ha vissuto per un mese a Loiyangalani, nel Nord del Kenya all’interno del progetto di cooperazione decentrata dell’associazione “Amici della Fildis” di Pavia che opera sul territorio da circa 20 anni. Scopo della sua permanenza è stato quello di organizzare e presiedere vari meeting al fine di ultimare la progettazione per la costruzione di un Centro di Formazione Professionale (Youth Polytechnic) e di una infrastruttura idrica in grado di garantire alla comunità l’acceso a fonti d’acqua pulita.
 
La mostra nasce dalla volontà di sensibilizzare l’opinione pubblica sullo stile di vita della popolazione, prevalentemente appartenente all’etnia Samburo e Turkana, e sulle difficoltà che quotidianamente gli abitanti di Loiyangalani si trovano a combattere. La carenza d’acqua ed il territorio arido  rendono difficile qualsiasi tentativo di coltivazione agricola e quindi il sostentamento e l’auto produzione di cibo. Da aggiungerci c’è anche l’alto livello di analfabetismo che rende difficile l’apprendimento di ogni tecnologia.
 
Nonostante, le sfide che si presentano davanti a questa comunità sono molte, Giulia è fiduciosa nella riuscita del progetto in quanto negli anni sono stati fatti enormi progressi, grazie anche all’assistenza effettuata da “Amici della Fildis”.
 
Qual è la situazione attuale del Nord del Kenya e chi sono i Samburo? Visitando la mostra non solo troverete risposta a tali domande, ma scoprirete una terra affascinante situata nella Rift Valley: il lago Turkana. 
Le meraviglie del “Lago Turkana: specchio e umanità” in mostra a palazzo Parisani Bezzi