Museo Internazionale dell'Umorismo nell'Arte

Foto by Stefano Leoperdi

Unico in Italia, il Museo Internazionale dell’Umorismo nell’Arte – Miumor custodisce disegni, illustrazioni, caricature, sculture e dipinti di artisti di calibro nazionale e internazionale.

Fondato come Museo della Caricatura nel 1970 da Luigi Mari, medico, artista ed ex sindaco di Tolentino, il MIUMOR è unico in Italia e fra i pochi nel mondo. Federico Fellini, Altan, Gec, Pannaggi, Maccari, Galantara, Stelle ed Enrico Sacchetti sono solamente alcuni dei grandi nomi che hanno firmato le opere custodite al suo interno, un luogo che di sicuro vi strapperà subito un sorriso. E' riconosciuto a livello internazionale come punto di riferimento per tutti gli artisti, gli studiosi e gli appassionati dell'arte umoristica e non solo.

Come scrive Luigi Morgione in un contributo pubblicato nel catalogo "30 anni di umorismo nell'arte. Tolentino 1961-1990", il MIUMOR è "un libro di storia dove sono registrati i momenti salienti di tutte le lotte, da quelle minime, di critica agli errori quotidiani dell'uomo, a quelli, molto più impegnativi e pericolosi di critica del potere cieco e ambiguo, alle ragioni del più forte, alle tresche tra politica aperta e poteri occulti. Proprio per questo un museo della caricatura ha la stessa funzione educativa di una raccolta di 'caratteri' i di massime: una grande galleria di tipi e situazioni dove in ogni momento si può sorridere o pensare o meravigliarsi o sdegnarsi, dove si impara a conoscere l'uomo con i suoi limiti e le sue iperboli [...]". Insomma, il MIUMOR, vi aspetta per scoprire un altro lato dell'arte, quella che, nonostante venga considerata un'arte minore, è capace, più di ogni altra forma dell'espressione artistica, di parlare direttamente e chiaramente a tutti. 


 

Dopo gli eventi di marzo, la mostra sulle cartografie umoristiche, gli eventi di luglio e le giornate di Popsophia di agosto, si apre il secondo ciclo di conferenze della cornice Biumor, la Biennale tutto l'anno, voluta dall'amministrazione comunale di Tolentino e dal direttore artistico Evio Hermas Ercoli e che prosegue fino a fine anno
Tutto pronto per la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo
"Il giovane favoloso" ti porta nei musei di Tolentino. Dal 6 di ottobre e fino al 31 dicembre 2014 potrai visitare il Castello della Rancia, Palazzo Parisani Bezzi e il Museo Internazionale dell'Umorismo nell'Arte con ingresso ridotto presentando il biglietto della proiezione del film che racconta lo staordinario genio di Giacomo Leopardi.
Organizzare un evento nelle nostre strutture
Le strutture museali di Tolentino non sono solamente dei musei, ma anche delle location esclusive ideali per organizzare eventi pubblici e privati, convengi, congressi, conferenze stampa e incontri.
Dal 1 Ottobre entra in vigore l'orario invernale
Dopo una meravigliosa estate in cui i Musei Civici di Tolentino hanno accolto migliaia di visitatori, dal 1 Ottobre (e fino al 30 Aprile) entra in vigore l'orario invernale per il Castello della Rancia, il Palazzo Parisani Bezzi e il Museo Internazionale dell'Umorismo nell'Arte.
Anche i musei festeggiano San Nicola: sabato 13 settembre e domenica 14 settembre apertura gratuita a Palazzo Parisani Bezzi e Museo Internazionale dell'Umorismo nell'Arte.
laboratori didattici scuola attività
Il Sistema Museale della Provincia di Macerata ha pubblicato la nuova guida ai laboratori di didattica museale rivolti alle scuole dell'intero territorio marchigiano e non solo.
premio colsalvatico 2014 umorismo biumor miumor
Ritorna il Premio “Colsalvatico” che propone quest'anno il tema “L’Umorismo, un modo di guardare la realtà”, evidenziando una caratteristica emergente nella narrativa di Tullio Colsalvatico e volendo esaltare una posizione nell’affronto della vita in cui l’osservazi
I Musei Civici di Tolentino saranno promossi a partire da quest'estate attraverso una nuovissima campagna pubblicitaria organizzata da Meridiana Cooperativa Sociale, gestore delle strutture museali tolentinati.
Quattro weekend speciali ai Musei civici di Tolentino dedicati ai residenti della città.
La Meridiana cooperativa sociale è il nuovo gestore dei Musei civici di Tolentino.

Pagine