Incantevole Castello, suggestiva meta d'autunno

Incantevole Castello, suggestiva meta d'autunno

Novembre, con i suoi caldi colori d’autunno, vi invita ad una piacevole visita al Castello della Rancia a Tolentino

Un piacevole week end d’autunno con visita al Castello della Rancia di Tolentino. Novembre accende i caldi colori d’autunno, invitanti e accattivanti, come solo lo spettacolo della natura può offrire. La storia e la bellezza di una terra accogliente e ricca di risorse, faranno da cornice ad un soggiorno indimenticabile.

Breve storia del Castello della Rancia

Nelle vicinanze di Tolentino, spicca la Riserva Naturale dell’Abbadia di Fiastra, un tripudio in 1825 ettari di terreni che circondano l'Abbazia di Chiaravalle di Fiastra. Gestita dalla Fondazione Giustiniani Bandini (Ente Morale riconosciuto con D.P.R. del 6.7.1974) ha come finalità fondamentali quelle di proteggere il territorio e le sue risorse, promuovere la ricerca scientifica e le attività di educazione ambientale, favorire lo sviluppo dell’attività agricola in accordo con le attività culturali e turistiche di più recente sviluppo, salvaguardare l’antica Abbazia Cistercense, il palazzo principesco e tutte le altre preziose testimonianze storico-architettoniche del passato.

A pochi chilometri dal Castello della Rancia c’è Macerata, città dove la qualità della vita è sicuramente tra le più apprezzabili d’Italia. Anche qui, tra musei e palazzi storici, potrete vivere l’arte e la storia a piene mani.

Un piacevole soggiorno, in autunno, al Castello della Rancia di Tolentino e nei dintorni per rigenerarsi nello spirito e nel corpo.    

News

Il Museo Internazionale dell'Umorismo nell'Arte partecipa all'evento inaugurale della rinascita del Politeama con la mostra "Cinema in caricatura".
Compagnia della Rancia 1983-2013: trent’anni di spettacoli
Grazie alla collaborazione con il Comune di Tolentino, nell’ambito della XXVII edizione della Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte, nel salone del secondo piano del Castello della Rancia (da cui prende il nome la Compagnia), l’11 luglio del 2013 veniva inaugurata la mostra “Compagnia della Rancia 1983-2013: trent’anni di spettacoli” organizzata dal Centro Teatrale Sangallo (la scuola di teatro fondata e diretta da Saverio Marconi nel 1980 a Tolentino, da cui è nata la Compagnia della Rancia nel 1983).

Pagine