Acoustic Crossroad 2019 al Castello della Rancia

Prima edizione del Festival di Chitarra Acustica, Acoustic Crossroad 2019 al Castello della Rancia di Tolentino

Un fine settimana dedicato al mondo della chitarra acustica, al Castello della Rancia di Tolentino arriva Acoustic Crossroad 2019, la prima edizione. Ideato e coordinato da HAB Eventi, il Festival vuole essere un ben definito punto di incontro del settore acustico. Dal 23 al 26 maggio 2019, al Castello della Rancia, professionisti, artisti e aziende del settore, potranno mettere a confronto esperienze, idee e progetti.

La prima edizione si pone come obiettivo, quello di creare le basi affinché questo diventi, per gli addetti ai lavori e per gli appassionati, un appuntamento di riferimento fisso annuale.  Numerosi gli artisti che hanno aderito all’Acoustic Crossroad 2019, i concerti serali saranno tenuti nel cortile del Castello della Rancia. Altre esibizioni avverranno nelle varie aree espositive realizzate all’interno della dimora storica.

Programma serale concerti:

Concerto Serale Giovedi’ 23 Maggio Ore 21:00

  • Gabriele Cento
  • Luca Francioso
  • Gavino Loche
  • Ogam

Concerto Serale Venerdi’ 24 Maggio Ore 21:00

  • Giuseppe Tropeano
  • Pietro Nobile
  • Paolo Giordano
  • Reno Brandoni
  • Massimiliano Cona

Concerto Serale Sabato 25 Maggio Ore 21:00

  • Gianfilippo Fancello
  • Marco Manusso
  • Finaz
  • Bruskers
  • Nazzareno Zacconi

In questa prima edizione del Festival della Chitarra Acustica, ci sarà anche una tappa del concorso rivolto a solisti e gruppi acustici, vocali e strumentali, “L’artista che non c’era”, in collaborazione con “L’Isola che non c’era”.

Costo biglietto ingresso:

10 euro normali, 5 euro bambini sotto ai 10 anni e accompagnatori disabili (disabili gratis).

Highilghts

Il Museo Internazionale dell'Umorismo nell'Arte partecipa all'evento inaugurale della rinascita del Politeama con la mostra "Cinema in caricatura".
Compagnia della Rancia 1983-2013: trent’anni di spettacoli
Grazie alla collaborazione con il Comune di Tolentino, nell’ambito della XXVII edizione della Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte, nel salone del secondo piano del Castello della Rancia (da cui prende il nome la Compagnia), l’11 luglio del 2013 veniva inaugurata la mostra “Compagnia della Rancia 1983-2013: trent’anni di spettacoli” organizzata dal Centro Teatrale Sangallo (la scuola di teatro fondata e diretta da Saverio Marconi nel 1980 a Tolentino, da cui è nata la Compagnia della Rancia nel 1983).

Pages