International Museum of Humour in Art

Foto by Stefano Leoperdi
Established in 1970 as Museum of Caricature it was inaugurated by Luigi Mari, a doctor, an artist and, for some time, also a local mayor. Later renamed International Museum of Humour in Art it is the only cultural institution of this kind in Italy and one of the few in the world, and it is recognized today as a fundamental reference point for artists, cartoonists, critics and enthusiasts alike. In 1961 Luigi Mari organized and directed the First Biennial of Caricature - which turned out to be such a successful international contest to be soon trasnformed into Biennial of Humour in Art made accessible to foreign contestants with an escalating entry from all over the world. The idea of establishing a museum dates from before the first Biennial - 1961 and ever since the winning entries have statutorily become property of the Organizing Committee so as to be incorporated in the future museum. However, the museum also collects worsk spontaneously contributed by some contestans and exhibitors as well as several original drawings by prominent artists donated by Enrico Gianieri a.k.a. Gec. 
 
The museum has an amazing artistic and historic heritage that broadens years after year thanks to donations and purchases of works and it is currently made up of over four thousand original works, including drawings, paintings, sculptures, prints and engravings. Just to mention a few of thw most celebrated cartoons of the nineteenth and twentieht centuries on display at the Museum are those by Gabriele Galantara "Ratalanga", Marcello Dudovich, Filiberto Scarpelli, Giuseppe Scalarini, Mino Maccari, Giochino Colizzi "Attalo", Giuseppe Zanini "Nino Za", Leo Longansi, Augusto Mahani "Nascia", Federico Fellini, Paolo Garretto, Altan, Giorgio Forattini, Mordillo, Jean-Michael Folon, Jean-Jacque Sempé and Roland Topor. 
 


 

Il Museo Internazionale dell'Umorismo nell'Arte partecipa all'evento inaugurale della rinascita del Politeama con la mostra "Cinema in caricatura".
I musei di Tolentino riaprono al pubblico e tornano anche le attività per i bambini
Il Castello della Rancia di Tolentino ha riaperto i battenti lo scorso mercoledì 29 marzo.
RIAPERTURA CASTELLO DELLA RANCIA E MIUMOR
Avvisiamo i gentili visitatori che a partire da mercoledì 29 marzo 2017 riapriranno il Castello della Rancia e il Museo Internazionale dell'Umorismo nell'Arte.
 La “Scalinatella” di Musicultura arriva a Tolentino
L'incantevole musica dell'ensemble La Compagnia di Musicultura ritorna a Tolentino, in piazza della Libertà, con l'ormai tradizionale concerto estivo offerto da Meridiana Cooperativa Sociale, gestore dei Musei
Musei di Tolentino aperti a Ferragosto
Informiamo i gentili visitatori che i Musei civici di Tolentino, Castello della Rancia, Palazzo Parisani Bezzi e il Museo internazionale dell'Umorismo nell'Arte, saranno aperti lunedì 15 agosto dalle 10.30 alle 18.30, orario continuato.
Ritorna la Notte bianca a Tolentino: musei aperti fino a mezzanotte
Ritorna la Notte bianca nel centro storico di Tolentino. Il 25 giugno prossimo il cuore della città si riempirà di eventi per una serata magnifica all'insegna della musica, del divertimento e della cultura.
#Macheinaday anche nei Musei civici di Tolentino
Gli igers marchigiani saranno accolti domani 15 maggio anche nei Musei civici di Tolentino in occasione della seconda edizione di #Marcheinaday.
Grand tour musei 2016: ingresso ridotto e visite guidate nei Musei civici di Tolentino
I Musei civici di Tolentino aderiscono al Grand tour musei 2016. L'iniziativa organizzata dall'Assessorato alla Cultura della Regione Marche con il Coordinamento regionale Marche di Icom Italia ed in collaborazione con il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo si svolgerà sabato 21 e domenica 22 maggio. Per l'occasione in entrambi i giorni il Castello della Rancia, il Museo internazionale dell'umorismo nell'arte ed il Palazzo Parisani Bezzi potranno essere visitati a prezzo ridotto.
Popsophia e Biumor presentano "Pannaggi: dal futurismo alla caricatura" al Miumor
Torna la caricatura e torna il Futurismo al Museo dell’Umorismo di Tolentino.
"Dal Chienti al Piave: Tolentino e la Grande Guerra" è il titolo dell'ultima fatica letteraria di Enzo Calcaterra, che racconta in un volume eccezionale "una pagina di storia nazionale riassunta in quella di una città".

Pages